LUCA ARTIOLI

Luca Artioli é un musicista affermato nel mondo della musica italiana e sudamericana in Italia e in Germania. Compone musica per il piccolo ed il grande schermo, canta e suona la chitarra classica nonché strumenti della tradizione italiana come il mandolino, la mandola, il mandoloncello e la chitarra battente. Lo stile personale, espressivo ed elegante che caratterizza la sua musica ed i suoi concerti coinvolge ed entusiasma il pubblico. I suoi Ensemble risiedono in Italia e a Berlino, la multiculturale capitale tedesca. I suoi concerti si tengono in manifestazioni ed eventi all´aperto e indoor in Italia, Germania ed in altri paesi europei.

 

BIOGRAFIA

Luca Artioli è nato a Saló (Lago di Garda – Italia) nel 1972. La sua formazione musicale inizia sulla chitarra all’etá di 6 anni grazie alla madre fisarmonicista che lo introduce nel mondo della musica tradizionale e classica italiana. All´etá di 10 anni intraprende lo studio della chitarra classica e nel 1991 si diploma al Conservatorio Statale di Padova. La sua successiva evoluzione musicale lo porterá a contatto con nuove  espressioni musicali come il flamenco, la musica mediterranea e la musica sudamericana. Numerose sono le sue collaborazioni con gruppi e musicisti internazionali a partire dal 1994, anno in cui si stabilisce a Berlino, la multiculturale capitale tedesca. In questo contesto svolge un´intensa attività concertistica, creando numerose bands e progetti musicali che lo vedranno esibirsi in molte cittá tedesche ed italiane. Il desiderio di riunire e di dare una forma personale alle sue esperienze musicali lo porterá a dedicarsi sempre di piú alla composizione. Dal 1996 infatti compone musiche e colonne sonore per la televisione tedesca e italiana (Ard, Zdf, Mdr,Rai), per produzioni cinematografiche internazionali (Lieblings Film, 20th Century Fox), nonché per le sue Bands. Attualmente tiene concerti in Germania e in Italia con le sue formazioni e collabora come chitarrista e mandolinista con numerose orchestre sinfoniche (Deutschen Oper Berlin, Berliner Symphoniker, Rundfunk Sinfonieorchester Berlin).

I MIEI STRUMENTI

In questa foto potete vedere i miei strumenti acustici di liuteria. Da sinistra verso destra:  Chitarra Flamenca “Valeriano Bernal” – Cadiz 1997 (Spagna), Mandola “Fratelli Sirleto” – Napoli 1996 (Italia), Mandoloncello “Fratelli Sirleto” – Napoli 1997 (Italia), Mandolino “A. Monzino” – Milano ca. 1920 (Italia), Chitarra Battente “Fratelli Sirleto” – Napoli 1996 (Italia)
Altri strumenti: chitarra classica “A. Scandurra” – Catania 1991 (Italia), chitarra flamenca “Antonio Aparicio” – Valencia (Spagna), chitarra classica „Manuel Diaz“ – Granada (Spagna) 1981, chitarra classica “Sakurai by Khono” – giappone 1981, chitarra classica “Takamine EC128″ preamplificata, chitarra classica “Landola” preamplificata, Mandolino “Catanese” – Catania ca. 1920 (Italia), Mandolino “Suzuki” preamplificato, chitarra acustica “Martin” preamplificata, chitarra elettrica “Fender Telecaster” – 1998, chitarra semiacustica “Eko” – Recanati ca. 1960 (Italia).